La Mappa non è il Territorio

E il fatto che ci sia un territorio, è il motivo per cui esiste la mappa.

La frase ‘La mappa non è il territorio’ ci ricorda di non confondere il diagramma, il modello o la panoramica della situazione con la situazione stessa. Perché non sono la stessa cosa.

Creiamo una mappa per poter tralasciare le cose.

Tralasciando le cose, possiamo aiutare le persone a concentrarsi sui concetti fondamentali che stiamo cercando di trasmettere. E così, la mappa della metropolitana di Londra non è in realtà la metropolitana di Londra. In effetti, non è nemmeno geograficamente preciso ma va bene. Il compito della mappa non è di mostrarci esattamente dove si trova ogni stazione, il compito è di rendere più facile spostarsi per Londra mostrandoci la teoria della metropolitana.

E le parole che qualcuno usa durante una comunicazione, non trasmettono accuratamente tutto ciò che l’oratore sente e pensa. Semplicemente mettono in rilievo un po’ del suo pensiero e sentimento mentre l’oratore spera che le sue parole possano esprimere a pieno l’oggetto della sua comunicazione.

Quando decidiamo cosa tralasciare, abbiamo preso una serie di decisioni riguardo la storia che stiamo cercando di raccontare e le parti che abbiamo deciso di lasciare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *