Funnel: Ecco gli ingredienti

Funnel Marketing, quali gli ingredienti giusti? Scopriamolo insieme.

Il Funnel Marketing è una disciplina tutt’altro che recente. I primi esperimenti risalgono alla fine degli anni novanta.

Uno dei pionieri di questo sistema è senz’altro Jeff Walker, con la sua Product Launch Formula, che ha in un certo senso dato il via a quello che oggi viene più comunemente definito Funnel.

Si tratta di un insieme di URL che portano a diversi tipi di risorse (landing page, video, info grafiche, etc) organizzati in maniera strategica al fine di condurre il visitatore attraverso un viaggio che lo persuaderà, con buone probabilità, all’acquisto o altra conversione.

Ma come portare di volta in volta il visitatore alla url desiderata?

Per ottenere un effetto trainante sarà necessario l’utilizzo di un sistema per gestire l’invio automatizzato delle email. Questo sottintende il fatto che le persone che si vuole persuadere alla conversione devono essere registrate alla tua newsletter.

Come intercettare le persone giuste da far registrare alla tua newsletter?

Le modalità sono molteplici. Puoi avere una lista contatti costruita nel tempo e pronta all’uso o puoi cercare di coinvolgere persone che ti trovano tramite un annuncio pubblicitario e che, incuriosite dalla tua proposta, decidono di iscriversi alla tua newsletter ed entrare così nel Funnel.

Questa seconda opzione è quella che più spesso mi trovo ad affrontare quando realizzo un Funnel per un cliente. Conosco infatti poche persone che possono vantare una lista contatti sufficientemente cospicua, e ben organizzata, a cui poter lanciare la propria proposta.

È per questo motivo che spesso una componente fondamentale del Funnel è data dalle piattaforme di advertising scelte per drenare traffico alle proprie proposte.

Ricapitolando, in ordine di viaggio dell’utente, per fare un Funnel efficace, qualora tu non abbia a disposizione una lista contatti, avrai bisogno di una o più piattaforme di advertising (Google Ads, Facebook Ads, etc). Ti servirà poi un sistema per generare le pagine contenenti le risorse necessarie e un buon sistema per l’email marketing.

In fine, per far percepire il tuo messaggio esattamente come tu vuoi, sarà necessaria una buona dose di comunicazione creativa ( testi, immagini e video).

Nella mia pagina delle risorse trovi tutto quello di cui hai bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *