Il Varo

Pronto…testato…tutto deve esserlo prima del varo di una campagna di marketing digitale, altrimenti…

In questi giorni sto preparando la barca a vela per il varo e per le vacanze estive. Il paragone con i preparativi per una campagna di marketing digitale è inevitabile.

Quando, dopo sette mesi di assenza torni alla barca, ti trovi davanti un guscio chiuso.

Niente è in funzione.

Devi aprire la barca, armarla dentro e fuori per il tipo di navigazione che dovrai affrontare, preparandola al meglio per soddisfare tutte le esigenze alle quali andrai incontro.

Il varo è un momento importante ma da non confondere con il lancio.

Per varare una barca – metterla in acqua dalla terra ferma – non deve essere tutto pronto. Molti lavori potrai farli dopo.

Alcune cose però devono essere perfette. Mi riferisco agli strumenti fondamentali.

Nelle campagne di marketing come in barca a vela, ci sono alcune cose che devono essere assolutamente chiare e preparate al meglio prima del varo.

Il varo in una campagna di marketing consiste nella messa in opera di tutti gli strumenti fondamentali.

Una volta collaudati e collegati tutti gli strumenti il varo è fatto e sei pronto per il test preliminare al lancio.

Lanciata la campagna dovrai pur sempre correggere la rotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *