L’Email Magica

L’Email Magica può spalancare qualsiasi porta. Vediamo di cosa si tratta.

Fare rete è un fattore chiave per qualsiasi realtà. Dalle aziende consolidate alle start up, dal professionista all’esordiente, tutti dobbiamo fare rete.

Fare rete significa costruire relazioni con persone che possano in qualche modo esserci di aiuto, e noi di aiuto a loro. È un dare e avere reciproco.

Capita però che non tutte le persone di cui hai bisogno per costruire la tua solida rete siano già in contatto diretto con te. Probabilmente sono amici di amici o, ancor peggio, conoscenti di conoscenti.

Come fare per risolvere questo gap? Ti presento l’Email Magica.

Si tratta di un’email preimpostata che mandi alle persone già presenti nelle tua rete e che ritieni possano metterti in contatto con altre persone importanti.

L’Email Magica fa leva su un principio semplice, quello della fiducia reciproca: “Se io ho fiducia in te, e tu ne hai in un’altra persona, quest’ultima tenderà a fidarsi anche di me”.

Ecco un esempio di Email Magica:

Da: Fabio Sanges, fabio@sanges.it
A: marco.rossi@CDE.it
Cc: leo.bianchi@EFG.com

Oggetto: Presentazione

Ciao Marco,
Vorrei presentarti Leo Bianchi (che ho inserito in Cc) che gestisce l’attività EFG. Conosco Leo da un po’ di tempo, abbiamo avuto l’occasione di lavorare insieme sul progetto NomeProgetto. So che la tua azienda, CDE, ha in cantiere un progetto per cui la competenza di Leo potrebbe essere di gran valore. Ti allego un progetto simile che Leo e EFG hanno gestito per un cliente del vostro settore. Ti consiglio di metterti in contatto con lui e magari prendervi un caffè insieme?

Leo,
Marco è il direttore acquisti della CDE nonché caro amico. Per il loro progetto di espansione del mercato estero, hanno bisogno di un consulente esperto in quella particolare area geografica e so che hai gestito un progetto simile per un’azienda del settore di EFG. Puoi contattare marco e capire se è possibile replicarlo su CDE?
Inoltre, so che entrambi siete appassionati di tennis. Perché no, magari potreste parlare del progetto in campo!
Signori, ora avete le e-mail l’uno dell’altro, potete sentirvi in autonomia.

Un caro saluto,
Fabio

Come puoi facilmente intuire dall’esempio, l’Email Magica è strutturata per fare da ponte tra due persone e, grazie al principio di fiducia reciproca, abbattere ogni tipo di resistenza o pregiudizio e semplificare una nuova relazione.

Crea oggi il testo della tua Email Magica, puoi utilizzare l’esempio in questo articolo e personalizzarlo o scriverne una da zero. Mandala poi a tutti i contatti che ritieni opportuni per avviare nuove relazioni.

Sei tu a dover scrivere il corpo dell’Email Magica. Loro dovranno solo personalizzare nomi, nomi di azienda, indirizzi email e utilizzare l’Email Magica quando si presenta l’occasione.

Fonte: Come Utilizzare Veramente LinkedIn, Verdonck, Clark, Bozzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *